On Air

Current track

Title

Artist


PIRAterie” presentato a Milazzo nella rassegna culturale “Il Giardino Letterario”. Presti: “Lavoro di studi e approfondimenti”

Written by on 12 Luglio 2019

“PIRAterie è un bel libro frutto di studi e approfondimenti, raccoglie diversi interventi del sociologo Francesco Pira che fanno tanto discutere la stampa e i lettori”.

Sono le parole dell’Assessore alla cultura Prof. Salvo Presti che ha introdotto l’appuntamento letterario nella spendita location di Villa Vaccarino, in occasione della prestigiosa rassegna “Giardino Letterario” arrivata alla III edizione.

Ricordando le parole di Flaiano l’Italia è il paese delle inaugurazioni e non delle manutenzioni, l’Assessore evidenza l’impegno e la costanza dell’iniziativa letteraria che ha avuto una sua replicabilità, conservando il “senso delle cose”. Costruire, quindi, non solo avviare.

La Prof.ssa Antonietta Micali ha dialogato con l’autore Francesco Pira mettendo in prospettiva i concetti chiave del testo verso un’analisi delle nuove strutture sociali e dei nuovi paradigmi condizionati dai social media. Politica, relazioni interpersonali, ma anche il rapporto con la fede e la concezione del sé.

“È cambiato il nostro modo di percepire la politica, la vita, il rispetto degli altri – esordisce il sociologo Pira dopo aver ringraziato i presenti –. Un grande filosofo che si chiama Morozov parla di determinismo tecnologico: noi ci stiamo nascondendo dietro la rete continuando ad attribuire al mezzo tutte le nostre inefficienze. La mia collega Marianna Gensabella definisce la società contemporanea non più liquida come Bauman ma gassosa. Questo perché sta costantemente evaporando il nostro modo di essere e di sentire, i valori, i contenuti. Stanno sparendo i confini ideologici a favore di un sovranismo e di un populismo che non sarà un vantaggio per le nuove generazioni”.

Molto partecipe il pubblico che ha dialogato con l’autore sulle possibili soluzioni e sulle responsabilità delle istituzioni.

Il sociologo Francesco Pira è stato accolto a Milazzo per la seconda volta, sempre nella cornice di Villa Vaccarino, luogo in cui l’anno scorso ha presentato il suo penultimo saggio “Giornalismi” dialogando con Rossana Franzone.

PIRAterie (Medinova, pp. 136, euro 11) ha riscosso molto successo al Festival Internazionale Taobuk di Taormina ed è stato presentato in diverse librerie, teatri e rassegne letterarie. Continua il tour con il prossimo appuntamento previsto venerdì 19 luglio a Santa Croce Camerina, davanti alla famosa casa del Commissario Montalbano.

L’assessore Salvo Presto ha ringraziato la F.I.D.A.P.A. sez. di Milazzo, molto attiva nel territorio portando aventi diverse iniziative, e Angelica Furnari, titolare della libreria Mondadori, situata nella centralissima via Giacomo Medici, dove è possibile trovare le copie di PIRAterie.

Come è stato ricordato dall’autore, i diritti del testo saranno devoluti alla LCIF Lions International Foundation per l’acquisto di vaccini per i bambini del Terzo Mondo.

Francesco Pira

Francesco Pira è professore di comunicazione e giornalismo presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli Studi di Messina, dove è Coordinatore Didattico del Master in “Manager della Comunicazione Pubblica” e di Comunicazione Pubblica e d’Impresa presso lo IUSVE l’Università Salesiana di Venezia e Verona. È visiting professor presso l’Università Re Juan Carlos di Madrid. Svolge attività di ricerca nell’ambito della sociologia dei processi culturali e comunicativi. Saggista e giornalista firma la Rubrica PIRATERIE, dedicata alle nuove tecnologie, nelle pagine culturali del quotidiano “La Sicilia”, la cui raccolta è contenuta in questo libro. Opinionista dei quotidiani on line La Voce di New York, Affari Italiani e del magazine Spot and Web, è Direttore Editoriale del giornale on line Scrivo Libero. Scrive per riviste specializzate. È Direttore Responsabile della Rivista Lions Sicilia. Nel giugno 2008, per l’attività di ricerca e saggistica e giornalistica, è stato insignito dal Capo dello Stato, on. Giorgio Napolitano, dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e ha ricevuto numerosi Premi nazionali e internazionali. Ha pubblicato numerosi saggi e articoli scientifici.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *