On Air

Current track

Title

Artist


Raffineria di Milazzo, in nove rinviati a giudizio

Written by on 1 Febbraio 2019

Il Gup Pugliese del Tribunale di di Barcellona ha rinviato a giudizio nove dipendenti tra dirigenti e funzionari della Raffineria di Milazzo. L’accusa è disastro colposo a seguito dell’incendio avvenuto nella notte del 27 settembre 2014 quando prese fuoco un serbatoio che sprigionò per parecchie ore fiamme alte e fumo in tutta la Valle del Mela. La prima udienza è fissata per il 12 aprile. Nella stessa giornata di oggi il Giudice ha rigettato la richiesta di costituzione di parte civile avanzata da circa 150 cittadini della Valle del Mela assistiti dal Cad sociale attraverso i propri legali; invece accolte le richieste dei comuni di Milazzo, Pace del Mela,San Pier Niceto, Meri e Monforte San Giorgio e tre associazioni ambientaliste. Sulla decisione di oggi è giunta una dichiarazione da parte dei legali della Raffineria di Milazzo. “Prendiamo atto con soddisfazione, dell’accoglimento delle tesi difensive in relazione all’esclusione delle parti civili  private ed alla impossibilità di contestare contemporaneamente il reato di incendio e di disastro colposo- dichiarano gli avvocati-. Per quanto concerne quest’ultima, residua, contestazione, siamo certi di poter dimostrare nel coso del dibattimento, e sulla base di dati oggettivi, l’inesistenza degli effetti descritti nel capo di imputazione.”


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *