On Air

Current track

Title

Artist


Emozioni e cultura a Sorrento. Cala il sipario sulle 23° edizione del Premio Apoxiomeno 2019

Written by on 9 Giugno 2019

Sul palco del Teatro Tasso di Sorrento si è conclusa la 23° edizione del premio Apoxiomeno Award 2019 diretto dal Colonnello Orazio Anania e presentato da Francesco Anania, speaker e conduttore di Antenna del Mediterraneo, e dalla bellissima Veronica Maya, volto noto della Rai.

Dopo la presentazione della Manifestazione e i saluti del sindaco di Sorrento, l’Avv. Giuseppe Cuomo, sono iniziate le Premiazioni con le statuette prodotte dall’azienda ‘Aurart’ di Arezzo e realizzate dall’artista Carlo Badi.

Primi a salire sul palco, i rappresentanti della Polizia Moldava di Chisinau, insigniti del Premio Internazionale Apoxiomeno riservato alle forze dell’ordine.

Ha ricevuto il Premio Cinema Matt Dillon, protagonista del film premio Oscar Crash.

Premio Televisione: Betty Thomas, protagonista della rivoluzionaria serie televisiva americana “Hill Street blues”; Sibell Kekilli, protagonista della serie televisiva tedesca “Bulletts”; Claudio Camarca, regista della serie televisiva Rai “Lo Squadrone”.

Premio Giornalismo: Enrico Fedocci, inviato Canale 5.

Premio Arte: Massimiliano Angeloni, apprezzato fotografo.

Premio Letteratura: Roberto De Luca, scrittore.

Premio cultura e società: Susanna Loriga.

I premiati hanno raccontato la propria storia e le esperienze maturate vicino alla forze dell’ordine o, come nel caso della Polizia Moldava, con la divisa.

Un susseguirsi di emozioni che hanno coinvolto il numeroso pubblico.

Presenti le telecamere della Rai con la trasmissione ‘La vita in diretta’ condotta da Rosanna Cacio.

Intermezzi di spettacolo curati dal tenore moldavo Mario Caporaso e dal duo Marilisa Bertè e Tonino impalà, in rappresentanza del gruppo siciliano ‘Music and Dance’.

Dal palco di Sorrento è stata lanciata l’iniziativa per consegnare un Premio Oscar ad Alberto Sordi. Presente il nipote Igor Righetti che raccontato la vita dello zio tra realtà e finzione filmica, mettendo in luce i numerosi film di successo ai quali non è mai conseguito un Premio Oscar.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *