On Air

Current track

Title

Artist


Montalbano Elicona. Molto partecipato il seminario didattico sul culto e la storia locale

Written by on 11 Aprile 2019

In occasione del 350° Anniversario del Miracolo della Madonna della Provvidenza, la mattina dell’8 aprile 2019, si è svolto il seminario di studi dal titolo “Sulle orme del grano: Montalbano Elicona e il culto della Madonna della Provvidenza – Una pagina di storia locale”.

Organizzato da L’I.C. Rita Levi-Montalcini con la collaborazione della Parrocchia “San Nicolò Vescovo” e del Comune di Montalbano Elicona, l’incontro è iniziato nell’Ex Chiesa San Michele Arcangelo per poi terminare nel Santuario Maria Santissima della Divina Provvidenza dove è avvenuta la celebrazione in memoria dell’Anniversario.

Presente il sindaco di Montalbano Elicona che si è complimento per l’iniziativa di spessore portata avanti dal Dirigente Scolastico, la Prof.ssa Clotilde Graziano, in quanto l’I.C. Rita Levi-Montalcini continua a collocarsi come punto di riferimento fondamentale per il territorio e la comunità.

Una presenza importante, quella del sindaco, attua a dimostrare l’appoggio dell’intera Amministrazione in attività culturali e formative per le nuove generazioni.

Gli studenti delle primarie e delle secondarie sono stati coinvolti dagli interventi dei professori Giuseppe Pisciuneri e Maurizio Milio.

«Dal 1963 al 1969 – ha raccontato il relatore e prof. Giuseppe Pisciuneri – il paese di Montalbano fu devastato da un periodo di siccità, messo in rilievo nei libri di storia, portando i fedeli a raccogliersi in preghiera. Quando, nel 1670, arrivò l’acqua, e di conseguenza i frutti, la Madonna venne vista come la madre della Provvidenza. Sapete cos’è la provvidenza?».

Il Prof. Pisciuneri ha quindi coinvolto i ragazzini delineando il termine “Provvidenza” attraverso un’analisi storica e iconografica.

Ha poi preso la parola il prof. Milio che, attraverso la proiezione di slide, ha mostrato quanto il culto della Madonna sia incanalato nella nostra terra e nella nostra cultura, tracciando un percorso geografico di luoghi simbolici che racchiudono le perle della fede. Luoghi non solo italiani.

Il prof. Milio ha raccontato le vite dei Santi fortemente devoti alla Madonna della Provvidenza, la nascita di ordini e i benefici risultanti.

Luigi Giannelli e Don Orione sono solo alcune delle personalità citate durante la relazione.

Partendo dal famoso quadro di Scipione Pulzone del 1580, ha descritto come un intero paese si muove e scrive la storia.

«Perché quando viviamo e agiamo – afferma la Dirigente Prof.ssa Clotilde Graziano – facciamo la storia».

Dopo i due relatori, la Prof.ssa Clotilde Graziano ha tenuto un discorso di raccordo per il giovane uditorio sottolineando il valore del patrimonio culturale materiale e immateriale. Conoscere le proprie tradizioni, sapere dove affondano le radici e il modo in cui evolvono, sono fondamentali per vivere attivamente la propria cultura.

«In tutti i quadri la Madonna ha in mano le spighe di grano – conclude la Dirigente – simbologia legata al mondo antico. Perché noi siamo figli di una terra che ha una storia lunghissima e in ogni epoca l’uomo ha saputo estrapolare significati importanti elaborandoli da quell’evoluzione. Raccontate la storia di oggi a tutti coloro che non la conoscono».


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *