On Air

Current track

Title

Artist


Nunziata Cirino: una storia lunga 100 anni in “La donna nelle arti” di S. Lucia del Mela

Written by on 9 Marzo 2019

Nell’ambito dell’iniziativa culturale “La donna nelle arti” promossa dal comune di S. Lucia del Mela in occasione della Giornata Internazionale della Donna, è stata rintracciata la donna più anziana del paese con la storia più lunga da raccontare.

Il suo nome è Nunziata Cirino nata il 4 aprile 1919.

Idea promossa dalla Consigliera Comunale e Capogruppo di Maggioranza Angela D’Amico.

La donna è stata rintracciata dopo un’appassionante ricerca, dal quale era subito emerso il primo dato: la signora Cirino compirà 100 anni il prossimo aprile.

Grazie alla concessione della nipote che si prende cura di lei, è stato possibile conoscerla, così esponenti dell’Amministrazione comunale si sono recati presso l’abitazione.

Sono stati il Consigliere comunale e Capogruppo di Maggioranza Angela D’Amico, il Vice sindaco Angelo Letizia, il Presidente del Consiglio Maria Catena Mirabile, l’Assessore alle pari opportunità Martina Mendolia e il Consigliere comunale Nicoletta Maio.

L’anziana donna, felicissima della visita e dell’omaggio floreale ricevuto, nonostante la condizione delicata, si è abbandonata al racconto della propria vita svelando diversi aspetti e aneddoti, la sofferenza della guerra e la forza della giovinezza, le difficoltà vissute nel dopoguerra e la forza di leggere significati anche quando tutto sembrava perduto.

Parole preziose da custodire per sempre nella memoria del paese.

Durante l’evento svolto alle 18:30 nell’Ex Carcere Borbonico di S. Lucia Del Mela, il Vice sindaco Angelo Letizia ha ricordato la visita pomeridiana dichiarandosi gratificato per la profondità umana dell’iniziativa.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *