On Air

Current track

Title

Artist


Messina. Conferenza stampa dell’Osservatorio “Lucia Natoli” a.s. 2019/20. Visicaro: “Bisogna sostenere i minori”

Written by on 16 Settembre 2019

Sì è svolta la conferenza stampa dell’Osservatorio “Lucia Natoli” sui temi e sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza presso le stanze del Cesv di Messina.

Un incontro molto partecipato, soprattutto dai giovani, dal quale sono emersi dati allarmanti: oltre 2000 studenti invisibili a causa del fenomeno dispersione scolastica, considerando una percentuale del 10% su circa ventimila studenti della scuola di primo grado.

Sempre secondo i dati, sarebbero oltre 4000 gli abbandoni di coloro che si fermano alla licenza media. E ancora: asili pubblici insufficienti rispetto alla domanda e completo abbandono delle periferie.

«Rispetto a questa emergenza gli auguri istituzionali di inizio anno non bastano – ha dichiarato Saro Visicaro, coordinatore dell’Osservatorio –. Bisogna intervenire per sostenere i minori provenienti da famiglie economicamente svantaggiate.

L’alternativa alla povertà economica ed educativa richiede un efficace e immediato intervento da parte dei Servizi Sociali per rendere veramente pubblico e gratuito l’obbligo scolastico».

Maria Luisa Pino, responsabile Anpe (Associazione Pedagogisti), si è soffermata sull’ immobilismo della Consulta comunale che non riesce a svolgere il ruolo importante per il quale è stata creata.

Il vicepresidente del Cesv Ennio Marino ha ribadito la disponibilità del Centro Servizi ad affiancare i progetti e le iniziative del volontariato messinese per sostenere progetti che offrano servizi educativi di qualità.

 


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *