On Air

Current track

Title

Artist


Cuciniamo con Barbara

Written by on 27 Dicembre 2018

Oggi a Momenti in Radio non poteva mancare la rubrica “cuciniamo con Barbara” e i consiglio per il cenone di fine anno.

Quest’anno per il cenone di Capodanno Barbara ha pensato a un menù semplice, gustoso che soddisfi il palato di tutti i nostri commensali.

Il titolo di questo menù è  “TUTTO IN TEGLIA”, un menù da preparare prima, per agevolare le nostre signore, già provate da questi giorni di festa passate in cucina, e godere  anche loro della compagnia degli ospiti.
Menù:
antipasti vari, torte rustiche; la base è pasta sfoglia, uova crema di latte o panna fresca, a questo potete aggiungere zucchine, patate,spinaci e ricotta,carciofi e prosciutto cotto,salmone e tanto altro secondo i vostri gusti;insalata semplice di polpo, panettone salato da farcire con vari strati; formaggio spalmabile per tutti gli strati e poi sbizzarritevi con salmone, prosciutto, pomodoro e tonno,salame e  uovo, questo vale pure per la farcitura dei tramezzini.
Potete preparali prima anche in tarda mattinata o primo pomeriggio, un segreto per  evitare  che il panettone salato e i tramezzini si secchino,mettere una garza o un canovaccio inumidito da adagiare sopra, mi  raccomando il canovaccio non deve  essere stato lavato con detersivi, per non contaminare il cibo, per questo in commercio esistono garze da cucina, un consiglio è quello di lavare i vostri canovacci con acqua bollente e aceto,possibilmente mettete su fuoco acqua e fate bollire con dentro i suddetti con aceto e bicarbonato, per almeno 10 min. dal bollore dell’acqua;tagliere di insaccati; tagliere di formaggi da abbinare a marmellate, mostarde e confetture esempio:Robiola d’Alba con una mostarda di uva, caprino al latte crudo con confettura di mele cotogne, cacio cavallo Ragusano con confettura di mele  cotogne o di pere piccanti, Maiorchino  stagionato di Montalbano abbinato con miele di acacia siciliano, provola sfoglia  di Montalbano stagionato da abbinare con una marmellata di arance;accompagnare il tutto con dei crostoni di pane casareccio precedentemente tagliato in cubotti conditi con olio evo e passati in forno 180° per  7 minuti;
Lasagne di pesce,potete usare salmone, gamberetti o altro pesce, sempre in base ai propri gusti,fare un fumetto di pesce con gli scarti del pesce filtrare il brodo,per chi ama la besciamella può aggiungerla alla lasagna, il brodo serve per evitare che la lasagna in cottura si secchi troppo, quindi per ogni strato mettere,oltre il pesce, un mestolo di brodo,inoltre sbollentate sempre le sfoglie di lasagna ;
filetto di Branzino,orata e spigola su un letto di patate o zucchine salate e pepate il tutto e, infornata per 20 min. a 180°, una volta cotto coprite con la stagola  fuori dal forno; insalatina mista con gherigli di noci e mela smith o mela verde condita con  olio evo pizzico di sale e  limone; zampone o cotechino con lenticchie come da tradizione e infine tante bollicine…..Auguri BUON 2019

Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *