On Air

Traccia corrente

Titolo

Artista


In radio con lo chef. Tante ricette spiegate dal grande chef Nato Micale, con un libro tra innovazione e tradizione

Scritto da il 11 Dicembre 2020

Inizia la rubrica settimanale “In cucina con lo chef”. Dodici puntate in compagnia di Nato Micale, chef apprezzato in tutto il mondo. Ogni sabato alle ore 11.05 lo chef svelerà tre sue ricette spiegando ingredienti e tecniche, iniziando a proporre proprio i piatti adatti alle festività natalizie.

«La caratteristica principale della mia cucina è quella di non tralasciare mai gli ingredienti del nostro territorio – racconta Nato. – In tutto quello che faccio metto sempre qualcosa che appartiene alla Sicilia, dal pomodoro secco, al cappero, ai pinoli. Gioco molto con gli equilibri e con le forme sperimentando consistenze sempre nuove. È così che armonizzo tradizione e innovazione, partendo dalla ricetta originale e tramutando alcuni ingredienti in base alla particolare qualità che voglio accentuare».

Italia, Germania, Emirati Arabi: prossima tappa Kiev all’Hotel Opera. Una Cena di Gala organizzata in suo onore a cui sarà presente il Console italiano e molti giornalisti. In futuro anche un programma su Sky.

In cucina con lo chef è anche il titolo del libro in vendita sulle piattaforme Amazon che sta già riscuotendo molto successo. Venti ricette estrapolate dal curriculum stellato dello chef, rese semplici e svelate ai lettori per una cucina di altissimo livello ma alla portata di tutti. Non un ricettario ma una raccolta di esperienze e sensazioni. C’è tutto un mondo particolare nelle ricette dello chef.

«L’idea del libro è nata dal giornalista Giovanni Remigare in seguito al successo che le mie ricette hanno sui social. Mi ha proposto il progetto di estrapolare alcune ricette così da spiegarle alle persone in modo più dettagliato. Anche se la mia cucina è molto particolare e ricercato, avendo anni di studio dietro, si può ricreare anche tra i fornelli di casa. La particolarità è il modo di impiattare. Offro la mia visione per dare uno spunto, poi ognuno può reinterpretarla in modo personale».

Il libro è stato realizzato dallo chef Nato Micale e dal giornalista Giovanni Remigare, entrambi di Spadafora, nel messinese.

L’amore per la cucina è un lascito del padre. Nato Micale ha studiato all’alberghiero di Giardini Naxos cominciando a lavorare come aiuto cuoco in Germania, fermandosi solo durante il servizio di leva obbligatorio. È diventato chef a soli 22 anni, dopo sei anni di passione ed esperienze. Ha viaggiato molto in tutto il mondo conoscendo diverse personalità della cultura e dello spettacolo, ma intervallando il suo percorso con diverse tappe nella provincia di Messina. Infatti è stato lavorando a Milazzo, ancora giovanissimo, ad acquisire le basi vere e proprie della cucina.

«Le esperienze all’Estero incidono molto, ti proiettano alla sperimentazione, ma non basta questo per affermarsi. Bisogna sentire ciò che si fa, avere passione, dare attenzione ai particolare e soprattutto agli accostamenti. Insomma, sviluppare quel tocco in più».

Per informazioni e ordini contattare il numero: 3299638803

 

© Riproduzione riservata

 


Opinione dei lettori

Commenta