On Air

Current track

Title

Artist


Messina giovane donna uccisa dal compagno

Written by on 7 Marzo 2019

Femminicidio  a Messina nella zona di Santa Lucia sopra Contesse. Una giovane donna  Alessandra Musarra è stata trovata senza vita, il suo corpo era riverso in una pozza di sangue nella propria abitazione. I sospetti degli inquirenti si sono subito concentrati sul fidanzato della giovane, Cristian Ioppolo 26 anni, che diverse ore dopo ha confessato l’omicidio. A scatenare Il folle gesto motivi di gelosia e problemi economici della coppia. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti la coppia aveva iniziato a convivere a maggio,  ma la relazione andava avanti tra  alti e bassi con continui litigi. L’ omicida ha tentato di depistare le indagini inviando dal cellulare di Alessandra un sms al padre della vittima accusando l’ex fidanzato riferendo che “le impediva di uscire di casa”, una volta uccisa la ragazza, Cristian si è  recato a casa propria per togliersi i vestiti sporchi di sangue e successivamente avrebbe raggiunto l’abitazione della fidanzata, dove nel frattempo erano sopraggiunti il padre e il fratello della vittima. Espletate le formalità di rito Cristian Ioppolo è stato condotto presso la casa circondariale di Gazzi.

 

 


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *