On Air

Traccia corrente

Titolo

Artista


Digitalizzazione della P.A. Milazzo inserito nella sperimentazione

Scritto da il 1 Febbraio 2021

Milazzo è uno dei venti Comuni italiani, l’unico della Sicilia, ad essere inserito nel percorso di sperimentazione digitale portato avanti dal dipartimento della Presidenza del Consiglio dei Ministri per accelerare i processi di innovazione tecnologica e telematica per migliorare il servizio e la qualità dell’interazione con i cittadini.
Il Dipartimento opererà in una duplice direzione: da un lato portare consapevolezza dell’attuale contesto in cui si opera (regolamenti, linee guida, esperienze di altre amministrazioni) e dei trend tecnologici, elementi che rendono il cambiamento inevitabile; dall’altro analizzando la situazione dell’Ente, evidenziando le carenze che sino ad oggi condizionano l’introduzione di nuove tecnologie in grado di apportare benefici concreti sia nel lavoro quotidiano che soprattutto nell’offerta de servizi alla comunità.
“Una opportunità importante – ha detto il sindaco Pippo Midili ¬ che ha partecipato anche ad un webinar con i rappresentanti del Ministero ¬ nell’ottica di quel percorso che nell’autunno del 2022 dovrà portare a rendere operativo il “Portale del cittadino”,  quel contenitore che semplificherà la vita dell’utente perché attraverso una registrazione gli consentirà di ricevere i servizi senza code o attese in maniera digitale: dall’iscrizione del figlio alla mensa, al pagamento dei tributi, al rilascio di un certificato o di una autorizzazione e molto altro. Inoltre contiamo di trasferire su un “Cloud” nazionale il nostro Comune al fine di avere un sistema unico con tutte le Amministrazioni e quindi poter operare in maniera sinergica. Un ulteriore passo verso un passaggio al mondo digitale che per una struttura spesso eccessivamente burocratica come un ente locale è ormai inevitabile per riacquisire fiducia e credibilità nei cittadini”.


Opinione dei lettori

Commenta