On Air

Traccia corrente

Titolo

Artista


Guardia Costiera: sbarcato un marittimo in emergenza presso la rada di Milazzo

Scritto da il 26 Febbraio 2019

Domenica 24 febbraio 2019, la MV CP 875 della Guardia Costiera ha effettuato lo sbarco di un marittimo imbarcato su una unità mercantile nella rada di Milazzo.

Il Comandante di una nave cisterna ha contattato intorno alle ore 16.00 la sala operativa della Guardia Costiera di Milazzo comunicando che un membro del proprio equipaggio aveva accusato un malessere cardiaco, con dolore al torace. Lo stesso Comandante della nave durante la navigazione ha eseguito le procedure previste, ha preso contatti con il CIRM (Centro Internazionale Radio Medico), che consigliava di sbarcare il malcapitato per successivi controlli medici, presso il primo approdo utile. Pertanto è stato disposto l’intervento della MV CP 875 che ha raggiunto la motonave in un punto assegnatogli in rada, ha effettuato il trasbordo del marittimo, ed ha fatto rientro presso il proprio ormeggio.

Giunti in porto il personale della vedetta della Guardia Costiera ha affidato il malcapitato alle prime cure del personale sanitario del 118, intervenuto prontamente a seguito di apposita richiesta della Sala Operativa della Guardia Costiera.

Dopo aver effettuato gli accertamenti di rito, l’ambulanza lasciava il porto e provvedeva al trasferimento del marittimo presso l’ospedale “Fogliani” di Milazzo, per ulteriori accertamenti.

Questo ultimo episodio conferma ulteriormente il rapporto di collaborazione sinergica tra i vari enti e organizzazioni a vario titolo coinvolti nelle attività di gestione di situazioni emergenziali.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *