On Air

Current track

Title

Artist


La storia di Mia Martini al cinema

Written by on 4 Gennaio 2019

Mia Martini è stata un artista dalla voce unica che ha saputo esprimere le proprie emozioni attraverso interpretazioni rimaste nel cuore e nella mente di tanti. Con un’esperienza umana scandita da grandi successi e un privato denso di emozioni, sempre in bilico tra crisi esistenziali e traguardi professionali. Arriverà nelle sale italiane solo per tre giorni, il 14, 15 e 16 Gennaii, Io sono Mia, diretto da Riccardo Donna,scritto da Monica Rametta e interpretato da Serena Rossi, Io sono Mia si apre a Sanremo, nel 1989, quando un’esile figura femminile percorre i corridoi che portano al palco del teatro Ariston. È Mia Martini al suo rientro sulle scene dopo anni di abbandono: “Sai la gente è strana prima si odia poi si ama” è la prima strofa della sua nuova canzone, della sua nuova vita. Mimì, in una serrata intervista con Sandra (Lucia Mascino), una giornalista che in realtà a Sanremo vorrebbe incontrare Ray Charles e che considera Mia Martini solo un ripiego, ripercorre la sua vita: gli inizi difficili da bohémienne; il rapporto complesso col padre che, pur amandola, la ostacola fino a farle male; una storia d’amore contrastata che la travolge segnando il suo destino sentimentale; il marchio infamante che le si attacca addosso come la peste condizionando la sua carriera con alti e bassi vertiginosi; il buio, fino alla nuova dimensione di vita più pacificata. Io sono Mia è la storia di un’artista unica dalla voce inimitabile; la storia di una donna appassionata che ha amato fino in fondo con ogni fibra del suo essere.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *