On Air

Current track

Title

Artist


Letteratura al femminile nei giardini di Villa Vaccarino

Written by on 22 Dicembre 2018

Domenica 23 dicembre alle 17,30 ci sarà un evento letterario all’interno del calendario natalizio di Villa Vaccarino, ideato dal direttore artistico Andrea Sposari e dal suo team formato dall’avvocato Vincenzo Isgrò, Francesca La Spada, Salvatore Andaloro, Bartolo Lo Presti e Gaetano Caragliano.

Con loro la Villa si è illuminata di Natale e di arte: diversi appuntamenti musicali, artistici e letterari iniziati sabato 8 dicembre e che continueranno fino al 6 gennaio 2019.

Sono già state realizzate mostre pittoriche, concerti ed eventi culturali come il convegno Natività storia e iconografia curato da Valentina Certo.

Stasera ci sarà il cantautore Marco Amoroso e il 26 dicembre il cantautorato Fra le pagine chiare e le pagine scure di Andrea La Cara e Michela Catania.

Ma parliamo dell’appuntamento di domani: quattro libri firmati Lombardo Edizioni, una casa editrice del territorio che con coraggio investe nel campo dell’editoria.

Crescere insieme Piccoli passi pedagogici è il testo della pedagogista Donatella Manna, un’intellettuale che da tempo cura una rubrica radiofonica di pedagogia e porta il suo contributo a diverse iniziative culturali. Il saggio pedagogico è facilmente consultabile e tocca tematiche diverse, che si possono approfondire direttamente con la dottoressa.

Era l’alba Storia di un risveglio è l’opera della psicologa Melinda Giorgianni: una narrazione autobiografica che indagare il sottile confine tra due dimensioni, svelando memorie e intuizioni. Una verità dolorosa e profonda.

Le sirene dell’isola è romanzo di Anna La Rosa ambiento nella nostra terra, un modo unico per far rivivere al lettore quei luoghi così familiari ma ri-vissuti dal punto di vista nuovo dei personaggi.

Fratture di Valentina Di Salvo è un romanzo raccontato dal punto di vista di una donna vittima di violenza ma che per diverse ragioni continua a rimanere imprigionata nell’ingranaggio psicologico della sofferenza. Un messaggio di speranza verso tutte le donne che nascondono la verità sotto il fondotinta, promosso con l’hastag #donnecomefiori: una metafora letteraria concretizzata durante un’estemporanea live dall’artista Laura Marchese.

Le autrice saranno felici di accogliere il pubblico e raccontare la genesi dei loro testi.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *