On Air

Current track

Title

Artist


Messina folle commossa partecipa ai funerali di Alessandra Musarra

Written by on 13 Marzo 2019

Grande partecipazione e commozione, la Cattedrale di Messina gremita, stamane a Messina per i funerali di  Alessandra Musarra la ventinovenne uccisa nella sua abitazione di Santa Lucia sopra Contesse, proprio alla vigilia della festa della donna. Al centro dell’altare la bara ricoperta di fiori bianchi, c’è anche una foto della ragazza con una dedica che si conclude con la frase “chi vive nel nostro cuore non morirà mai”. «Ci stringiamo al dolore dei familiari, lo facciamo con questo silenzio che si percepisce nonostante la numerosa presenza. È un silenzio che dice tanto sopratutto l’incapacità di noi poveri uomini di saper dare delle risposte ai mille perché che sorgono dinnanzi a circostanze simili». Sono le parole pronunciate da monsignor La Speme nell’omelia . In Chiesa i familiari e le amiche con la maglietta e la foto di Alessandra stampata sul cuore, le istituzioni con in testa il Prefetto di Messina Maria Carmela Librizzi,  il vicesindaco Mondello, una delegazione dei Carabinieri e della Polizia, esponenti delle associazioni a difesa delle donne, la Confcommercio (che ha sostenuto le spese del funerale), ma soprattutto tanti messinesi che hanno voluto rendere omaggio alla giovane donna. L’uscita del feretro è stata salutata da un lungo applauso e da un volo di palloncini rosa, sulle note dell’Ave Maria.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *