On Air

Current track

Title

Artist


Milazzo Operazione Picasso emesse le sentenze di primo grado

Written by on 11 Ottobre 2019

A seguito dell’operazione del Commissariato di Milazzo all’epoca dei fatti diretto dal Vice Questore Simone Scalzo, nella giornata di ieri I giudici del tribunale di Barcellona hanno emesso le sentenze di primo grado nei confronti degli otto imputati. La pena più severa è nei confronti del milazzese Francesco Ruvolo: 11 anni e 2 mesi di reclusione. Ruvolo è ritenuto il capo della banda accusata di furti e rapine in abitazioni e servizi commerciali di Milazzo e nella Valle del Mela. Per Andrea Cuzzupè, 42 anni di San Filippo Del Mela, 8 anni e 9 mesi di reclusione e 1300 €.; 8 anni e 6 mesi  di reclusione e 1200 €. di multa e la condanna di 10000 €. in favore delle persone danneggiate. per Sasha Luigi  Calderone, 33 anni di Pace del Mela. 7 anni e 6 mesi di reclusione per Vincenzo Rodriguez, 26 anni di Spadafora; 3 anni di reclusione e 3 mila €. di multa ad Edmond Ndoj, 40 ani di origine albanese, ma residente a Milazzo. Pena sospesa per Graziella Crudele 48 anni, e Maria Ruvolo 28 anni, rispettivamente moglie e figlia di Francesco Ruvolo, condannate rispettivamente a 1 anno e 2 mesi e 200 € di multa e 4 mesi  e 300 €. di multa. Assolta dall’accusa di ricettazione Venera Lenzi, 26 anni di Torregrotta.

 


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *