On Air

Current track

Title

Artist


All’Oratorio Don Peppino Cutropia sono di scena “I cinque linguaggi dell’amore”

Written by on 1 Aprile 2019

Un’ interessante iniziativa è stata promossa , nel pomeriggio di domenica 31 marzo 2019, presso l’ oratorio della Parrocchia S. Cuore di Milazzo da P. Dario Mostaccio , in vista della preparazione alla Santa Pasqua.

L’incontro è stato curato da coppie di sposi appartenenti all’Associazione Apostolato per la famiglia “Incontro matrimoniale “, che per far conoscere più da vicino gli aspetti del proprio carisma si è avvalsa di alcuni passaggi importanti tratti dal libro “I cinque linguaggi dell’amore” di Gary Chapman, antropologo e consulente familiare.

Come dire “Ti amo” alla persona amata? Perché sembrano così poche le coppie che hanno trovato il segreto per mantenere vivo l’amore dopo il matrimonio? Secondo l’autore , esiste una verità fondamentale: le persone parlano linguaggi diversi.

Imparare ad esprimere i propri sentimenti ed amare nella stessa lingua della persona a cui teniamo, dà la possibilità di soddisfare il proprio bisogno di sentirsi amati. Parole di rassicurazione- momenti speciali – doni – gesti di servizio – contatto fisico sono i cinque diversi comportamenti, ovvero i 5 linguaggi sui quali, le coppie di sposi appartenenti all’Associazione, hanno condiviso, in sala, la propria storia a partire dalla loro esperienza di vita nel cammino proposto da I.M. mettendo al centro della loro relazione non solo la DECISIONE di amare, ma COME decidere di amare e COME accogliere l’amore dell’altro.

E’ stato un momento dinamico, gioioso , unico nel suo genere, in cui ciascuno dei presenti , è stato coinvolto in modo semplice ed immediato , ad individuare il proprio linguaggio d’amore e quello del proprio coniuge, fidanzato/a o del proprio compagno /a. Alla fine dell’incontro è stato evidenziato che l’esperienza di I.M , articolata in un fine settimana, offre gli strumenti per imparare il linguaggio principale del proprio coniuge : annuncia con forza che l’amore è possibile, come ci insegna Gesù “Amatevi come io ho amato voi” e in questa “ affermazione, tante coppie possono trovare una sorgente che dà vita, una forza che travolge e contemporaneamente incanta”.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *