On Air

Traccia corrente

Titolo

Artista


La macchina della felicità di Flavio Insinna coinvolge ed entusiasma il pubblico

Scritto da il 22 Dicembre 2019

Che cos’è la felicità? Flavio Insinna lo chiede al suo pubblico, regalando la possibilità di esprimersi e di interagire con lui. C’è un suono che, più di tutti, significa gioia fin da quando eravamo bambini: la campanella della ricreazione. Quel suono prolungato spesso salvava da un’interrogazione o da un compito e faceva esplodere la nostra voglia di evasione e di divertimento. Bisognerebbe vivere così anche da adulti, inserendo nella nostra vita quella pausa gioiosa capace di sollevarci da ansie e preoccupazioni e di farci assaporare pienamente ciò che abbiamo, qui e ora.

“La macchina della felicità” di Flavio Insinna é una vera e propria ricreazione perché è uno spettacolo colmo di sorrisi, di racconti, di canzoni e si collega alla trama dell’omonimo romanzo scritto dallo stesso attore. Flavio Insinna intraprende con il pubblico un viaggio alla ricerca della felicità, partendo proprio dalle piccole cose, le più significative. Ogni momento dello spettacolo ti lascia dentro qualcosa: un’emozione, una risata, una considerazione profonda, un invito all’empatia verso gli altri.

L’entusiasmo del pubblico lo accompagna sino alla fine dello spettacolo e in pochi minuti Insinna è di nuovo tra i fans a concedere autografi e foto.

 

Donatella Manna


Opinione dei lettori

Commenta