On Air

Traccia corrente

Titolo

Artista


La startup Innova presenta Checkmed al CES di Las Vegas, 05 – 08 gennaio 2022.

Scritto da il 14 Gennaio 2022

La Startup INNOVA  ha presentato durante la manifestazione al CES (Consumer Electronics Show Stati Uniti, Las Vegas in Nevada, USA) che si è tenuta lo scorso 5-8 Gennaio 2022 un’ innovazione tecnologica italiana di telemedicina e Digital Health che si chiama CheckMED®, un braccialetto progettato dal CEO dell’azienda, l’Ingegnere Giuseppe Giorgianni, che permette di monitorare in tempo reale i parametri vitali di chi indossa un dispositivo IOT. Attraverso un  App per smartphone e un software di gestione, CheckMED® permette di monitorare da remoto la situazione clinica del paziente.
I principali vantaggi sono:

  • Monitoraggio del paziente a distanza in tempo reale
  • Consulenze e interazione con il personale medico online
  • Ottimizzazione e Riduzione dei costi di ricovero
  • Elaborazione degli “Alert” in base allo stato di salute e il promemoria delle terapie.

La piattaforma dispone di uno strumento multifunzione, mobile-friendly e dalla user experience che si propone di  gestire la registrazione dei dati, le visite e lo scambio di documentazione a distanza. Inoltre attraverso notifiche sul dispositivo IOT, sullo smartphone, oppure tramite avviso da un assistente vocale come Alexa o Google Home è possibile mantenere un contatto con il paziente che, attraverso questi sistemi e strumenti riescono ad avere un promemoria circa quali medicine assumere durante la giornata o le terapia da seguire. Il sistema elabora la rilevazione delle cadute al suolo.  Il prodotto,  sarà introdotto sul mercato BtoB e BtoC nel primo semestre 2022 e verrà distribuito in Farmacia e GDO. Il consumatore potrà acquistarlo o pagarlo con un piccolo canone mensile.

La startup Italiana Innova, si occupa di progettare e creare teconologie ed è stata fondata nel 2017 da un imprenditore Siciliano Giuseppe Giorgianni con un master in in Comunicazione, Marketing e Management e uno in Europrogettazione. Nel 2021 ha presentato altri progetti con Innova al GITEX Global di Dubai dove in semifinale si è classificata la piattaforma WaterCHECK®, ideata per digitalizzare le reti idriche urbane ovvero rappresentare la rete su una mappa digitale di Google, individuare disservizi e ridurre gli sprechi idrici permettendo un’efficace gestione della manutenzione e la sensibilizzazione dei consumi a supporto di utenti ed enti gestori. Interessato al progresso tecnologico l’ingegnere Giorgianni, con il supporto del suo team di lavoro, ha dunque creato delle vere e proprie innnovazioni all’avanguardia con l’intento di migliorare la qualità di vita attraverso la risorsa del digitale e le tecnologie di Intelligenza artificiale di ultima generazione. Presentare i progetti al CES che si tiene ogni hanno ad inizio Gennaio in Nevada (USA) rappresenta un traguardo scientifico importante, poiché vengono mostrate le ultime novità e innovazioni per l’elettronica di consumo. Abbiamo allora contattato l’Ingegnere Giuseppe Giorgianni, CEO della startup siciliana, che ci ha fornito delle informazioni utili circa la sua presenza alla manifestazione tecnologica negli Stati Uniti.

 Ingegnere, com’è andata l’ esperienza della sua startup Siciliana Innova alla CES di questo 2022?

L’esperienza del CES di Las Vegas è stata intensa, eccitante e professionalmente importante. Il CES è da oltre 40 anni un imperdibile appuntamento nel quale imprenditori e innovatori presentano, in anticipo anche di anni rispetto all’arrivo dei prodotti sul mercato, le nuove soluzioni tecnologiche.
Nei 3 giorni vengono finanziate nuove idee, si formano nuove partnership e si verificano nuove acquisizioni; il CES è la manifestazione ideale per chi, come me, ha una visione per il mondo di domani.

E’ motivo di orgoglio, in quanto imprenditore italiano ma in questa occasione avrà avuto l’opportunità di confrontarsi con altri illustri progettisti provenienti da tutto il mondo prendendo spunto magari per qualche altro suo lavoro futuro?

Assolutamente si. Sono orgoglioso del lavoro del mio Team e della scelta del CES di includere me e la nostra soluzione di Telemedicina CheckMED nel palinsesto più importante dell’innovazione mondiale.

Durante questi 3 giorni ho avuto la mente libera e l’ispirazione giusta per disegnare altre soluzioni da sviluppare nei prossimi mesi,  che, magari mi porteranno ad essere protagonista anche nella prossima edizione!

A proposito di innovazioni, lei ha creato una tecnologia CheckMED utile in ambito medico a tutti quei pazienti che desiderano utilizzarla, avendo fondato l’azienda INNOVA, che ricordiamo si occupa di studiare appositamente strumenti utili attraverso il digitale, ecco ci può spiegare come, secondo lei, la tecnologia ha cambiato il nostro modo di vivere e sopratutto come, attraverso i suoi progetti lei crede abbia assunto una valenza e un incremento significativi sopratutto negli ultimi anni?

Sicuramente Internet è stata l’innovazione che ha cambiato per sempre il nostro modo di vivere. Credo che la tecnologia deve essere capace di sorprendere, coinvolgere e semplificarci la vita. Voglio continuare a creare delle soluzioni innovative perché credo che il miglior modo di anticipare il futuro sia quello di andarlo a creare!

 


Ringraziamo ancora una volta l’ Ingegnere Giuseppe Giorgianni e invitiamo voi lettori  a visionare i suoi interessanti lavori.

 

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta