On Air

Current track

Title

Artist


Messina, Guardia di Finanza scopre max evasione fiscale

Written by on 25 Febbraio 2019

Scoperta dalla Guardia di Finanza di Messina un’evasione fiscale perpetrata  da 22 imprese, tutte messinesi, che risultavano completamente sconosciuti al fisco poichè non hanno presentato le previste dichiarazioni. Nel corso degli anni analizzati, le fiamme gialle, hanno appurato che l’importo imponibile sottratto alle casse del fisco si aggira sui cinque milioni di euro. L’operazione ha consentito di recuperare le imposte evase, di avviare l’iter per l’irrogazione delle relative sanzioni fiscali e denunciare alla Procura delle Repubblica di Messina 4 soggetti responsabili del reato tributario di omessa dichiarazione. Il lavoro della Guardia di Finanza è finalizzato alla lotta dell’esercizio abusivo dell’attività di recupero, lavorazione e commercializzazione di rottami ferrosi. Gli operatori controllati, infatti, riuscivano, illecitamente, ad offrire servizi ad un prezzo inferiore rispetto a quelle aziende che operano nel rispetto della peculiare normativa che disciplina la materia.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *