On Air

Traccia corrente

Titolo

Artista


Pay TV pirata denunciato giovane di Barcellona ma residente a Milazzo

Scritto da il 22 Settembre 2019

Nell’ambito dell’operazione internazionale finalizzata al.contrasto alla TV pirata, gli uomini.della Guardia di Finanza di Milazzo unitamente ai colleghi del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche coordinati dalla Procura della Repubblica di Napoli, hanno denunciato e sequestrato oltre 20 mila euro in contanti ad un giovane barcellonese residente a Milazzo unitamente a vari apparecchi tecnologici. Al giovane, difeso dall’avvocato, Gaetano Pino, sono contestati i reati di associazione a delinquere e violazione della legge sulla protezione del diritto di autore. L’ operazione internazionale della scorsa settimana, ha permesso di individuare le sorgenti che convertono i segnali analogici delle Pay Tv satellitari in web digitale consentendo a milioni di telespettatori di usufruire gratuitamente dei canali a pagamento che trasmettono film, partite di calcio ed eventi sportivi.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta