On Air

Current track

Title

Artist


Profilo della settimana: Giulia Impalà

Written by on 8 Febbraio 2019

Chi sono stati i protagonisti del concorso di moda “Ragazza e Ragazzo dell’Anno” 2018? Li vedremo anche quest’anno? È vero che la moda è solo una velleità e che i sogni non possono essere realizzati? E ancora, cosa e quanto riusciamo a trasmettere di noi stessi?

Per rispondere alle domande nasce la cornice “Profili della Settimana”: un contenitore per dare spazio ai protagonisti di “Ragazza e Ragazzo dell’Anno” 2018.

Un ringraziamento speciale alla ragazza di oggi, perché mettersi in gioco significa trasformare se stessi, far evolvere la propria timidezza e trovare il coraggio di splendere mostrando la versione migliore di sé.

Buona lettura!

Superfluo definirla dolce e bella: al di là dello sguardo da bambina, del sorriso radioso e della gonna da bambola, si svela una giovane donna consapevole di se stessa, con una concezione piena della vita.

Giulia Impalà, vincitrice della fascia Ragazza dell’Anno 2018 AM Viso TV.

«Sono in un’età in cui partecipare ai concorsi è importante e non mi riferisco solo alla curiosità di provare esperienze nuove o di scoprire mondi che potrebbero interessare in futuro, ma perché aiuta a migliorare il rapporto con se stessi. Lo consiglio a tutti proprio per questo. Tra l’altro l’emozione più bella consiste nell’essere al centro dell’attenzione. Tiri fuori il meglio di te proprio per la tensione».

Lunghi capelli castano chiaro spinti un poco dal vento.

Giulia studia fotografia all’Istituto Commerciale e vuole concretizzare la possibilità di diventare fotografa, oltre che modella.

Con l’obiettivo insegue la bellezza. Non una bellezza visibile solo nella forma ma percepibile nel contenuto.

«Per me è molto semplice perché bellezza significa essere se stessi, ed essere se stessi è un particolare davvero prezioso. Tra l’alto è di questo che siamo fatti, bisogna solo esserne coscienti e non permettere agli altri di danneggiarci».

Mi dice di non amare molto la lettura, ai libri infatti preferisce la vita vera, l’incontro, il dialogo, l’amicizia. Un contesto vivo per immergersi nelle emozioni.

«Le storie si trovano sui volti di tutti noi. In fondo io faccio questo, fotografo le storie che si iscrivono sui volti e sulle nostre mani in ogni giorno della vita».

 

Seguici e scoprirai chi sarà il prossimo protagonista!

Iscriversi all’edizione del 2019 e vivere il Tour di selezione è ancora possibile, basta chiamare la segreteria al 3398254709


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *